Il Cammino del Narrator cortese nella Valle Santa Reatina 25-26-27 settembre 2020. Privacy Policy - Cookie Policy, "Amo la neve per la stessa ragione per cui amo il, Opera d'arte della natura. Anche i romani hanno qui lasciato la loro impronta inconfondibile: lungo il cammino incontreremo anche i resti delle grandi ville rustiche, cuore della produzione agricola dell’antichità. Il cammino di Francesco nella Valle Reatina L’Anello dei 4 santuari Un cammino intorno alla figura di Francesco, il “giullare di Dio”, non può essere un cammino tradizionale né inquadrabile in facili stereotipi. ... Il Cammino di San Francesco Cuore vivo della Valle Santa Reatina, la rete di percorsi che si snoda tra la fitta vegetazione tipica della zona accompagna il turista in un viaggio alla scoperta della natura e della spiritualità. “Da Francesco a Francesco” è il Cammino che l’Unione delle Pro Loco del Lazio e dell’Umbria organizzano dalla Basilica di San Pietro a Roma fino alla Basilica di San Francesco ad Assisi. You can revoke your consent any time using the Revoke consent button. “Il Signore dette a me, frate Francesco”. Detta anche Valle Santa, la Piana Reatina unisce Umbria e Lazio attraverso un paesaggio naturalistico nel quale si sviluppa il cosiddetto Cammino di Francesco.. Itinerario della fede legato alla vita di San Francesco d’Assisi, questo percorso può essere considerato coevo della Via Francigena e degli altri percorsi della religiosità cristiana. Il primo nucleo del Cammino in Valle Santa è di 80 km, inaugurati nel dicembre del 2003, si articola in cinque tappe magnificate dalla presenza diretta di San Francesco. La Valle Santa è una pianura, dalla forma quasi circolare, chiusa lungo tutto il perimetro da colline e monti, come il Terminillo. Il Cammino di francesco nella Valle Santa Reatina. ", … lungo la variante per l’Abbazia di Farfa, … lungo il Cammino di Francesco – Valle Reatina, … lungo il cammino Di qui passò Francesco. Qui trovò quello che cercava, gente semplice e vicina al suo messaggio, una natura dolce e rigogliosa. In pratica è un anello di circa 80 km. "da francesco a francesco" il cammino del narrator cortese nella valle santa reatina Il 25 26 e 27 settembre, camminiamo in Valle Santa. 📍Termin, Loro, sempre presenti. San Francesco fece della Valle Reatina, accanto ad Assisi e la Verna, una delle sue tre patrie. “Da Francesco a Francesco” è il Cammino che l’Unione delle Pro Loco del Lazio e dell’Umbria organizzano dalla Basilica di San Pietro a Roma fino alla Basilica di San Francesco ad Assisi. Ascom Rieti Confcommercio Scarl Rieti - L.go B. Cairoll, 2 P.IVA 00932230576 powered by Palazzina Futuro photo by Riccardo Fabi I Percorsi nella Valle Santa. San Francesco amò profondamente la Valle Reatina. Qui trovò rifugio dalla vanità del mondo, trovò gente semplice e vicina al suo messaggio, trovò una natura dolce e rigogliosa. Domenica 25 Maggio, unitevi in cammino nella Valle Reatina! In questo anfiteatro naturale sono collocati i quattro Santuari francescani, idealmente disposti alle quattro estremità di una croce mistica.. Tanti sono i motivi che hanno condotto San Francesco a Rieti, tra questi certamente vi fu la bellezza della natura. Città di Rieti, C.A.T. San Francesco fece della Valle Reatina, accanto ad Assisi e la Verna, una delle sue tre patrie. Già iniziato il 20 settembre, raggiungerà la meta … Le tappe del Cammino ti porteranno: nella Rieti medievale, con i suoi palazzi e le sue chiese, nei Santuari di Greccio, La Foresta, Poggio Bustone e Fontecolombo, incastonati nel verde dei boschi, nel bosco del Faggio di San Francesco a Rivodutri, nell'antico borgo di Posta, perla della Valle del Velino, e sulle vette del Terminillo. Ph. @raccon_world. Lasciò la valle nella primavera del 1226, pochi mesi prima della morte. Una variante per i più esperti porterà anche ad escursioni ad alta quota, fino al Tempio Votivo di Pian Dè Valli, Terminillo. Il 25 26 e 27 settembre, camminiamo in Valle Santa. La presenza di San Francesco nella Valle Santa ha toccato profondamente tutta l'arte reatina, lasciando un segno profondo nell'architettura e nella pittura. Per maggiori informazioni 328.9265732 RIETI – FONTE COLOMBO – CONTIGLIANO – GRECCIO – RISERVA DEI LAGHI – POGGIO BUSTONE – CANTALICE – LA FORESTA – RIETI, "Questo sito potrebbe rilasciare dei cookie ad esempio cookie tecnici indispensabili alla corretta visualizzazione o navigazione del sito.\r\nCliccando su \"OK\" o continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Il Cammino di Francesco in Valle Santa: un itinerario di ricerca per mendicanti di Senso. Ufficiale della IL CAMMINO DI FRANCESCO NELLA VALLE REATINA RIETI – FONTE COLOMBO – CONTIGLIANO – GRECCIO – RISERVA DEI LAGHI – POGGIO BUSTONE – CANTALICE – LA FORESTA – RIETI. I Cammini della Valle Santa: dalla Valle reatina a Roma 26 Agosto - 11 Dicembre Alla scoperta della Valle Santa reatina attraverso uno straordinario percorso che si snoda tra i luoghi più suggestivi del patrimonio storico, culturale, naturalistico ed enogastronomico del territorio. Un’esperienza unica di spiritualità e purezza. 😍🦆 Il Cammino di Francesco, nella Valle Santa di Rieti, è articolato in quattro tappe e due varianti. C’è poi La Foresta, santuario nel quale il Santo compì il miracolo del vino e che chiude il cerchio della Valle Santa, portando l’escursionista a riavvicinarsi al centro cittadino.Â. In questo anfiteatro naturale sono collocati i quattro Santuari francescani: Greccio, La Foresta, Poggio Bustone e Fonte Colombo, idealmente disposti alle … Santuari francescani nella Piana reatina è un itinerario che si sviluppa attraverso Sabina, nel Lazio.. Introduzione []. Il Cammino di Francesco è il percorso che il Santo compì nella Valle Santa, nella stessa natura spettacolare che avvolse Francesco. Contemplando la bellezza della Valle Reatina e accostandosi a San Francesco come a un compagno di viaggio, è possibile ripercorrere il cammino da lui tracciato nella … che unisce, attraversando un paesaggio ricco di testimonianze religiose, artistiche e naturali, tutti i conventi/santuari presenti in questo territorio ed esattamente: Greccio, Fonte Colombo, La Foresta e San Giacomo a Poggio Bustone. Da Greccio a Stroncone, “Sul cammino di Francesco” scopri il Cammino del Cuore. From Colle Posta, on the road to reach Greccio, the Valle Santa dominates everything all around it: to the south is the valley, Val Canera; to the north the plain, Piana Reatina, dominated to the east by the mountain, Monte Terminillo; to the west is the town of Contigliano and in the distance Greccio. Il cammino di San Francesco è un percorso ad anello nella Valle Santa Reatina, in Lazio. Rieti e la Valle Santa: basta questa espressione di uso comune per dire che il quadrilatero francescano è la vera cifra spirituale e culturale di questo piccolo, ma prezioso, angolo di mondo.L’ambiente che Francesco scelse di abitare per lungo tempo è pressoché immutato, e ancora oggi fa tutt’uno con il … Un trekking dolce, adatto ad adulti e bambini, pensato per chi è alla ricerca di un’esperienza più profonda e confidenziale.Â, Gli itinerari, indicati da segnavia bianchi e rossi e da “tau” gialli, hanno inizio dalla città di Rieti e toccano tutti i conventi cari a San Francesco : da Fonte Colombo, presenza suggestiva che si affaccia sulla conca reatina, a Greccio, poderoso complesso architettonico che sembra sorgere dalla nuda roccia. Gli 80 km che compongono il Cammino, inaugurati nel dicembre del 2003, sono articolati in otto tappe, santificate dalla presenza diretta di San Francesco. La sua storia è legata ai popoli sabini , che hanno reso questa terra lo scenario di antichi miti e leggende. 📍 Rifugio Rinald, La neve piace proprio a tutti. RIETI – FONTE COLOMBO – CONTIGLIANO – GRECCIO – RISERVA DEI LAGHI – POGGIO BUSTONE – CANTALICE – LA FORESTA – RIETI. 22 relazioni. Nell'ultimo tratto di percorso, che da Assisi porta alla tomba di Pietro a Roma, attraversa la Valle Santa reatina. VENERDI 25 SETTEMBRE Ore 17,30 – Visita guidata al Museo Archeologico di Rieti (Ingresso 3,00 Euro). IL CAMMINO DI FRANCESCO NELLA VALLE REATINA Il Cammino di Francesco, nella Valle Santa di Rieti, è articolato in quattro tappe e due varianti. Il sito utilizza cookie. Nel corso della sua vita, Francesco d'Assisi soggiornò più volte nella valle reatina (che per questo motivo è nota anche come Valle Santa): la prima probabilmente nel 1209, poi un lungo soggiorno nel 1223 e un altro dall'autunno 1225 all'aprile 1226. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Le tappe del Cammino nella Valle Santa >> La Via Francigena di San Francesco. Viaggio "Il cantico dei Cantici nella Valle Reatina - Itinerario a piedi", dal 21/08/2020 - 23/08/2020 In cammino tra boschi rigogliosi, anfratti isolati e fonti d’acqua cristallina, sulle orme di .. Il santo attraversò la Valle Reatina e fondò il primo presepe a Greccio. Il Cammino di Francesco è un percorso di interesse religioso e naturalistico che si sviluppa all'interno della Valle Santa Reatina, nella Provincia di Rieti, toccando vari luoghi segnati dal passaggio di San Francesco d'Assisi tra cui i quattro santuari da lui fondati. Un rivoluzionario atipico e scomodo, un pacifista ante litteram. Con il dono della sua grazia primo protagonista di ogni vocazione è il Signore. Per organizzare al meglio il cammino nella Valle Santa Reatina, si può richiedere all'Apt di Rieti il Kit del Pellegrino, con la mappa dei sentieri, la guida, la brochure dell'Ospitalità. È dunque giusto che oltre a proclamarlo patrono d’Italia, sia stato disegnato e a lui dedicato un lungo e suggestivo sentiero nella Valle Santa Reatina. San Francesco fece della Valle Reatina, accanto ad Assisi e la Verna, una delle sue tre patrie. ❄ La descrizione del percorso e le informazioni per partire La Valle reatina è da sempre territorio in cui culture e civiltà differenti si sono intrecciate. Che si tratti di … Agritour, Ciclotour nella provincia di Rieti. Lo stesso percorso che San Francesco fece circa 800 anni fa, quando realizzò a Greccio, nella Valle Reatina (ribattezzata Valle Santa), il primo presepe della storia. Con passo lento Che si tratti di un’escursione pensata per essere vissuta in famiglia o in solitaria, raggiungere e visitare i santuari che hanno segnato la vita e la storia di San Francesco nella nostra terra, è sicuramente un modo differente di affrontare e vivere il trekking. La cartografia e le relative descrizioni di tutte le tappe di questo cammino sono riportate nella Guida della Regione Lazio scaricabile dalla pagina Guide e GPS. Portale Turistico Tanti sono i motivi che hanno condotto San Francesco a Rieti, tra questi sicuramente la bellezza della natura. Scopri, attraverso alcuni importanti dipinti, la centralità della figura di Francesco nelle espressioni artistiche reatine. In questi luoghi sono avvenuti alcuni degli episodi tra i più significativi della vita di San Francesco. Così questa splendida pianura, circondata da colline e monti, fu da allora chiamata Valle Santa. Qui trovò rifugio dalla vanità del mondo, trovò gente semplice e vicina al suo messaggio, trovò una natura dolce e rigogliosa. Da qui, vera Betlemme Francescana, il viaggio continua fino a Poggio Bustone, luogo in cui nel 1208 Francesco e i suoi compagni, poterono godere per la prima volta della magnifica vista della nostra valle. Le due varianti proposte sono da Poggio Bustone al Faggio di San Francesco in prossimità di Cepparo, e sempre da Poggio Bustone al Santuario Francescano del Terminillo. Francesco d’Assisi è stato sicuramente uno dei più grandi santi della chiesa cattolica, ma va anche ricordato come un instancabile camminatore. Il Cammino di Francesco è un percorso di interesse religioso e naturalistico che si sviluppa all'interno della Valle Santa Reatina, nella Provincia di Rieti, toccando vari luoghi segnati dal passaggio di San Francesco d'Assisi tra cui i quattro santuari da lui fondati. Quella descritta in questo articolo è una delle tratte che molti pellegrini percorrono durante il loro cammino di San Francesco nella valle santa reatina. In pratica è un anello di circa 80 km. La Valle Santa reatina è una pianura, dalla forma quasi circolare, chiusa lungo tutto il perimetro da colline e monti. La Via Francigena è un cammino europeo di 1800 Km, articolato in 79 tappe: da Canterbury, passando per la Francia e la Svizzera, entra in Italia. 😍🐶 San Francesco amò profondamente la Valle Reatina. Il Cammino di San Francesco 4.0 Tra natura e spiritualità Luoghi di preghiera, sentieri religiosi, borghi meravigliosi, eccellenze del territorio e scenari incantevoli vengono uniti, sviluppati e messi in evidenza dalle tecnologie digitali e dalla condivisione dell’esperienza dei pellegrini. San Francesco amò profondamente la Valle Reatina. Nella Valle Santa Reatina inizia il Cammino di Francesco che porta nella Rieti medievale, nei Santuari di Greccio, la Foresta, Poggio Bustone e Fontecolombo incastonati nel verde dei boschi. Cuore vivo della Valle Santa Reatina, la rete di percorsi che si snoda tra la fitta vegetazione tipica della zona accompagna il turista in un viaggio alla scoperta della natura e della spiritualità.

Impostazione Visualizzazione Outlook 365, Terza Maglia Roma Blu, Bocconi My Application, Torri Del Vajolet Arrampicata Sportiva, Cibo Umido Per Gatti Offerte, Il Volo Frasi Canzoni,